La scuderia New Generation Racing pronta per Cellara

La scuderia New Generation Racing pronta per Cellara

Dopo le ottime prestazioni allo slalom di Acri la New Generation Racing punta lo sguardo verso Cellara
Nuovo fine settimana all’orizzonte per la New Generation Racing, che dopo gli ottimi risultati raccolti allo slalom di Acri – Memorial Dino Falco, è pronta a scendere in campo con 12 driver all’attacco della Cellara – Colle D’Ascione.
A Cellara sono i 12 Driver pronti allo start della gara cosentina, che torna in calendario dopo qualche periodo di fermo.
Nelle Bicilindriche in Gruppo 2 700, tris di piloti New Generation Racing su Fiat 126. Al via ci saranno: L’esperto Catanzarese Ferragina Ezio, Butera Felice e Torcasio Giuseppe che cercheranno di raccogliere il miglior risultato possibile. Altro tris di scuderia in gruppo 5 sempre di classe 700, dove saranno al via Dattilo Giuseppe su Fiat 126, Perri Massimo su Fiat 500 e il vice campione Italiano Ferragina Antonio a bordo della sua Fiat 500 rossonera.

In Racing Start Plus, la New Generation Racing concede il bis con il Catanzarese Rodino Gianluca che sarà al via in classe 1.6 a bordo della sua Peugeot 106. In classe 2.0 Scerbo Saverio porta al via la sua fidata Renault Clio.
Nel gruppo N in classe 1.6 sarà della partita il catanzarese Argirò Maurizio, che vorrà ripetere l’ottima gara di Morano dove ha conquistato un ottimo podio con la sua Citroen Saxo.
In gruppo E1, saranno al via due piloti della scuderia: In E1 1150 M Mancaruso Alfredo porta al via la sua Peugeot 205 motorizzata Suzuki, dove cercherà di raccogliere il miglior risultato possibile a seguito dello sviluppo graduato che sta portando avanti. In E1 1.6T Rotella Domenico è pronto allo start su Renault 5 GT, dopo gli ottimi risultati arrivati nelle ultime uscite. In E2SC, Paola Almirante Nicola sarà allo start con la sua Radical SR3 in classe 1600.
Allo Slalom di Acri nella top ten assoluta tre piloti della scuderia, che hanno fatto valere le proprie prestazioni attraverso una gara da capogiro. Vittoria assoluta per Piria Gaetano, 4° Assoluto per Leone Cesare e 9° Assoluto per Curcio Vincenzo.
In Gruppo N, ottimo secondo posto di classe 1400 per Maruca Alessio su Peugeot 106 che ha sfiorato la vittoria per un nulla.
In gruppo A, vittoria di gruppo e di classe 1400 per il lametino Curcio Vincenzo, che su Peugeot 106 ha fatto sua la gara. 4° posto di classe 1400 per il catanzarese Lacanna Filippo su vettura gemella, alla prima gara stagionale.
In gruppo E1, grande vittoria di Leone Cesare che sulla sua Fiat 500 Sp di classe 1400 si è aggiudicato gruppo e classe, raccogliendo un ottimo risultato. In E1 1150 M, problemi tecnici per Mancaruso Alfredo e la sua Peugeot 205 che ha riscontrato qualche intoppo nel corso della ricognizione, non potendo effettuare poi le manches di gara.
In E2SC, vittoria per lo Scillese volante Piria Gaetano che sulla sua Elia Avrio 1400 si aggiudica la gara.

Scheda gara -> 9ª Salita Cellara Colle d’Ascione - 13-08-2017
Condividi su

Ultime Gare Effettuate

Cerca un Calendario in Archivio