Inizia a Rechberg in Austria il Campionato Europeo della Montagna di Christian Merli in gara con l’Osella FA 30 Fortech 3000

Inizia in Austria il Campionato Europeo della Montagna. Domenica infatti è in programma l’edizione 2017 Rechbergrennen a Tulwitz, a nord di Graz.
Inizia a Rechberg in Austria il Campionato Europeo della Montagna di Christian Merli in gara con l’Osella FA 30 Fortech 3000

Debutta in Europa, quindi, il neonato Team Blue City Motorsport con Christian Merli, pilota ufficiale Osella, che si schiera con il numero 2 appiccicato sul musetto della sua FA 30 motorizzata Fortech e gommata Avon.

Christian, descrive il tracciato austriaco

“Due manche ed una lunghezza di 5,050 chilometri cadauna. Lo start è in pianura. Subito un allungo di cinquecento metri circa per affrontare una chicane artificiale. Altro tratto veloce con una serie di curve ad “esse” molto veloci. Quindi tre tornati larghi, un tratto veloce ed una curva a gomito sinistra poco prima dell’arrivo su asfalto, almeno lo scorso anno, con poca aderenza. Nel 2016, era il secondo appuntamento della stagione ed abbiamo vinto la gara. Speriamo di ripeterci, a meno che il meteo, che sino ad ora prevede temperature molto basse e possibilità di pioggia, non guasti l’avvenimento”.

Il regolamento del Campionato Europeo

Un ripasso al regolamento del Cem: in Categoria 2, dove è presente il driver della Scuderia Vimotorsport, sono ammesse le sport, le monoposto, le silhouette e le E1. In Categoria 1 invece si schierano le vetture di Gruppo A, N, GT e S2000.

La Salita del Costo ed i problemi agli ammortizzatori

Durante la Salita del Costo, dove Christian ha conquistato il secondo posto assoluto, erano emersi grossi problemi agli ammortizzatori della sua monoposto E2 SS. Il tecnico che aveva revisionato gli ammortizzatori decise, in modo del tutto autonomo, di modificare le tarature. Ciò ha compromesso non poco la prestazione del pilota di Fiavè. La FA 30, infatti, soprattutto nei tornanti non stava in strada.

Difficoltà superate

“Siamo riusciti – spiega Merli – a sistemare l’impianto grazie ad Oram. Ora procediamo con un test in pista prima della trasferta in Austria. Insomma, ricomincia l’avventura”. A Tulwitz sono iscritte ben 14 sport spinte da propulsori tre litri. Christian gareggia in Gruppo E2 SS, le monoposto per capirci, mentre le E2 SC sono le sport biposto.

L’obbiettivo in Europa

“C’è sempre Faggioli con il quale lottare, ma speriamo d’esserci migliorati. Non manca Macario con l’altra Osella e sicuramente ci saranno i forti driver locali e gli outsider. Sarà una bella lotta. Motore nuovo, diversa ripartizione dei pesi, retrotreno radicalmente rifatto e lievi modifiche aerodinamiche. Tracciato veloce, dove sono in programma tre sessioni di prove ufficiali e le due di gara”.

Il calendario CEM

23 aprile – Rechbergrennen (Austria), 7 maggio -38ª Rampa Internacional da Falperra (Portogallo), 14 maggio – 46ª Subida al Fito (Spagna), 4 giugno – Ecce Homo Sternberk (Repubblica Ceca), 11 giugno – ADAC Glasbachrennen (Germania), 2 luglio – 67ª Trento Bondone (Italia), 16 luglio – Limanowa (Polonia), 23 luglio – 34ª Dobsinsky Kopec (Slovacchia), 13 agosto – 57ª Course de Côte du Mont Dore (Francia), 20 agosto – 74ª Course de Côte de Saint Ursanne (Svizzera), 3 settembre – 23ª GHD Ilirska Bistrica (Slovenia), 17 settembre – 36ª Buzetski Dani (Croazia)

Maurizio Frassoni - 17 aprile 2017
Merli in partenza alla Rechbergrennen 2016
Scheda gara -> Rechbergrennen 2017 - 23-04-2017
Condividi su

Le gare del Weekend

Ultime Gare Effettuate

Prossime gare in calendario

Cerca un Calendario in Archivio